Tutto quello che non sai sui grassi: ecco perché non averne paura!

Tutto quello che non sai sui grassi: ecco perché non averne paura!
Consigli e Ricette

Tutto quello che non sai sui grassi: ecco perché non averne paura!

Quante volte hai demonizzato alcuni cibi perché contenenti grassi, oppure hai avuto paura di consumarli? Questo può essere dovuto a diversi motivi, come il timore di ingrassare, quello di ostruire i vasi sanguigni, aumentare il colesterolo e così via.

Facciamo una riflessione: cosa significa “troppo grasso” o “tanto grasso”, precisamente e rispetto a cosa? È vero che una noce o un cucchiaio d’olio contengono più grassi della verdura, ma stiamo confrontando due alimenti completamente diversi con caratteristiche nutrizionali diverse. Tuttavia, ciò non implica che uno sia migliore o più sano dell’altro.

Alimenti con caratteristiche diverse sono complementari e, se abbinati insieme, possono sprigionare il massimo delle loro potenzialità. Ecco un esempio: i pomodori sono ricchi di sostanze antiossidanti chiamate licopene e carotenoidi che, se veicolate dai grassi presenti nell’olio extravergine di oliva, vedono il loro massimo assorbimento da parte dell’intestino. L’effetto è ulteriormente potenziato in cottura (l’assorbimento aumenta di 4-5 volte). Pensa a quanti preziosi antiossidanti hai perso, consumando pomodori sconditi!

Starai pensando adesso: ‘Certo, è facile considerare noci e olio come grassi buoni, ma come consideriamo il formaggio, il burro ecc?’

Questi grassi sono cattivi, non salutari! Quanto volte ho sentito la frase detta con orgoglio “Dottoressa, il burro non lo uso mai!”

Perché, cosa ti ha fatto di male? Come tutti gli alimenti, il burro va inserito con moderazione e alternato con altre fonti di grassi, ma non vuol dire che sia cattivo. In linea generale, l’abuso o l’uso eccessivo di qualsiasi alimento è controindicato, persino di quello che consideri ‘sano’. Per esempio, i grassi del latte e dei suoi derivati sono fonti fondamentali di vitamine A, K e D: eliminarli solo perché ‘grassi’ sarebbe un grave errore.

Ruolo dei grassi in cucina

L’uso dei grassi è, in molte ricette, l’elemento chiave per il successo, perché permette di esaltare i sapori e gli aromi, oltre che legare gli ingredienti tra loro. Infine, non dimenticare del significativo effetto di sazietà apportato dai grassi e del contributo alla stabilità glicemica quando utilizzati con saggezza ed equilibrio.

Se hai smesso di consumare grassi per paura o per false credenze, re-integrali in modo ragionato evitando eccessi o rinunce definitive nella tua alimentazione. Prediligi alimenti nella loro forma naturale, senza per forza cercare il prodotto light corrispondente ma privo della quota naturale di grassi.

Contattami

    Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
    • Image
    • SKU
    • Rating
    • Price
    • Stock
    • Availability
    • Add to cart
    • Description
    • Content
    • Weight
    • Dimensions
    • Additional information
    Click outside to hide the comparison bar
    Compare